Italian

Un Modo Semplice Per Correggere Il Codec C300 Più Apprezzato

Negli ultimi giorni, alcuni dei nostri lettori ci hanno informato di essersi imbattuti nella premiere di questi codec c300.

Se riscontri problemi con il tuo PC, questo strumento di riparazione facile da usare risolverà tutti questi problemi in pochissimo tempo!

Apple FCP X è appena stato in grado di supportare il nuovo stile XF-AVC C300 Mark II a 10 bit. Questa deve essere un’ottima notizia per i consumatori che vogliono veramente lavorare con le apparecchiature CCTV e FCP. Canon in precedenza offriva un abbonamento ogni trenta giorni ad Adobe Premiere insieme alla fotocamera per tenere tutti pronti a partire.

PossibleOh, di seguito è riportata una panoramica super veloce di come visualizzare più filmati nel software Canon e FCP come X (versione 10.2.3), Premiere Pro (2015.2), AVID Media Composer (versione 8.4.5) e persino Da Vinci Risolve. 12. Fai attenzione ai tipi di software, se stai utilizzando modelli più vecchi, la compatibilità semplicemente non può essere garantita.

Canon XF per XF-AVC elettrico

c300 codec premiere

Canon ha rilasciato un software interessante compatibile con quasi tutti i formati XF-AVC a 10 bit comunemente usati dal C300 Mark II. Questa app è sicuramente chiamata Canon XF Utility to XF-AVC, un nome piuttosto attuale per quanto ritengo. Il software può essere scaricato da vari siti Web Canon in tutto il mondo, ma il sito Web europeo è attualmente l’ultimo.

Ripristina le massime prestazioni del tuo computer in pochi minuti!

Il tuo computer ti dà problemi? Sei afflitto da schermate blu, errori e lentezza generale? Bene, non preoccuparti più! Con Restoro, tutti questi problemi appartengono al passato. Questo software innovativo risolverà rapidamente e facilmente tutti i problemi relativi a Windows, in modo che il tuo PC possa funzionare di nuovo come nuovo. Non solo corregge gli errori comuni, ma protegge anche i tuoi file da perdite o danni dovuti ad attacchi di malware, guasti hardware o cancellazioni accidentali. Quindi, se stai cercando un modo semplice e veloce per far funzionare di nuovo il tuo computer, non cercare oltre Restoro!

  • 1. Scarica e installa Reimage
  • 2. Avvia il programma e segui le istruzioni sullo schermo
  • 3. Riavvia il computer per rendere effettive le modifiche

  • Software e download riproducono fotografie senza il supporto della fotocamera. La foto in alto mostra ciò che vedi con alcuni supporti installati. Per individuare i file mass media esistenti che sono già stati pubblicati, selezionare File -> Installa media virtualmente. È quindi possibile selezionare un supporto appena scaricato; fai del tuo meglioQuindi per poter selezionare la cartella che vedi, parte della cartella “CONTENTS”, la mia cartella viene chiamata DynamicRangeTest. Questo creerà una grande cartella “Virtual Media” contenente tutti i loro spettacoli e puoi vedere alcuni degli elenchi di cartelle sul lato consentito della schermata principale.

    Per sviluppare supporti fissi su un biglietto di auguri specifico, seleziona File -> Crea supporto virtuale, quindi seleziona la nostra scheda multimediale che hai collegato al tuo PC. Il software può copiare la tua visione in una o due posizioni. Puoi farlo direttamente da acceso e poi il pulsante “Salva” nell’angolo fermo. Per prima cosa devi regolare gli slot di salvataggio, quindi vai alle impostazioni e poi a tutte le schede del negozio.

    Come puoi vedere sopra, solo in questa finestra puoi specificare in genere le posizioni di salvataggio e se vuoi salvarne solo una più entrambe.

    Una volta che la tua azienda ha inviato i comunicati stampa video, gli acquirenti possono visualizzare clip e metadati. Nella vista del menu, potresti sicuramente vedere l’impostazione dell’immagine dell’utente, i metadati della fotocamera e altri componenti della clip. Immagine mI dati della fotocamera possono scegliere di essere cerchiati sotto, il che è molto comodo in quanto puoi vedere la lunghezza centrale dell’obiettivo zoom standard, l’apertura, la velocità dell’otturatore, l’efficacia dell’otturatore e altro ancora.

    C300 fa 4K?

    La Canon C300 Mark II è un’ottima possibilità finale per qualsiasi registrazione o produzione che richiede una pipeline 4K di prim’ordine. Registra 4K compressi all’incirca e 4K RAW all’esterno, ma ha molto, comprese altre fantastiche funzionalità che nella maggior parte dei casi ti distraggono facilmente dalle riprese quando era alla massima risoluzione.

    Infine, un’opzione interessante sarà probabilmente che se esegui le clip identificate tramite C-Log o C-Log2, il tipo di software può anche applicare la LUT (tabella di ricerca) stesso alle immagini. Basta fare clic sul pulsante LUT relativo all’angolo in basso a sinistra di queste fan page per applicarlo. Ciò migliorerà la visualizzazione di ciascuna delle immagini di registro, ma non influirà sui file stessi.

    Apple Final Cut Pro X

    Apple ha appena pubblicato l’ultimo aggiornamento per FCP X per controllare il formato XF-AVC C300 Mark II a 10 bit, quindi assicurati di aggiornarlo tramite la versione dell’App Store di Apple. Dopodiché, un individuo avrà anche bisogno dell’ultimo plug-in Canon XF per FCP X, e anche questo è possibile ottenere dal sito Web europeo di Canon. Il plug-in Canon in realtà non è richiesto, ma probabilmente rende il processo di importazione di FCP X notevolmente più semplice.

    Una volta che hai aggiornato e installato tutto, puoi importare i media di notizie su un evento FCP X. Per farlo, vai su File -> Importa -> Media o fai clic sull’albero in basso nell’elemento del programma di allenamento a sinistra (al centro).

    Come gli utenti possono vedere nell’immagine precedente specifica, ho trovato alcuni file “DynamicRangeTest” e tutte le mie clip C300 Mark II sono incluse e pagate. Ora puoi semplicemente selezionare ciascuno dei nostri clip che desideri, impostare un evento solido per importarli e inoltre fare clic su “Importa selezionati”.

    Dopo aver caricato FCP X, c’è un’altra tattica da tenere in considerazione. Quando selezioni ciascuna clip della telecamera in FCP, c’è praticamente qualsiasi percorso di elaborazione del registro nella scheda Informazioni nel punto croce in alto a destra. Qui si può scegliere Canon Log per convincere la LUT principale. Tecnicamente utilizziamo Canon Log multipli, quindi la LUT utilizzata potrebbe non essere corretta, ma in un taglio funziona.

    Adobe Premiere Pro

    Come faccio a importare filmati C300 in Premiere?

    Per importare le clip, apri una nuova finestra del browser multimediale, solitamente situata nella parte inferiore sinistra di Premiere. Altrimenti, puoi avviarlo andando su Windows -> Media Browser. Trova i tuoi clip quando il browser multimediale: seleziona una traccia contenente filmati C300 e il browser multimediale consentirà alla tua famiglia di visualizzare i tuoi clip.

    Adobe supporta da diversi mesi, direi, il formato XF-AVC e ora l’importazione delle foto funziona con un altro buon formato.

    c300 codec premiere

    Semplicemente accedi al riquadro della finestra del browser multimediale specifico (che può cambiare a seconda del layout affidabile), ma trova il rapporto multimediale scaricato. Presta particolare attenzione a chi gli utenti devono consultare per rivedere questa struttura di file TV completa al fine di trovare i tuoi programmi nel percorso principale verso la cartella CLIPS. I miei file sono indiscutibilmente in DynamicRangeTest -> CONTENTS -> CLIPS001. Quindi otterrai un documento di tutti i tuoi film e le famiglie potranno importarli. Per importare, tu e la tua famiglia potete trascinare e rilasciare immediatamente sulla timeline, o meglio ancora in qualche modo, fare clic e selezionare Importa. Importa tutte le clip nel progetto come mostrato di seguito.

    Premiere Pro supporta Canon RAW?

    Premiere Pro aggiunge il formato Canon Cinema RAW Light, utilizzato da un sacco di fotocamere Canon Cinema EOS.

    Ripara il tuo computer, non sostituirlo. Fai clic qui per risolvere automaticamente i problemi del PC in 3 semplici passaggi.

    You may also like