Italian

Il Modo Più Ovvio Per Correggere L’analisi Dei Difetti Del Lavaggio Dei Soldi

Se riscontri problemi con il tuo PC, questo strumento di riparazione facile da usare risolverà tutti questi problemi in pochissimo tempo!

Se trovi un codice di errore di candeggina commerciale, inizia a leggere sul tuo computer, dai un’occhiata a questi suggerimenti per la riparazione dei prodotti.

    © 2021 Prezi Inc. Termini di servizio e Informativa sulla privacy

    • Home page
    • WIS Chemistry Lab AP # 21 Bleach Archer

    Conto breve

    Scarica WIS AP Chem Lab # ventuno Bleach Archer …

    Descrizione

    Archer G11 Partner: Judy

    29 marzo 2012 Analisi della candeggina commerciale

    Scopo: lo scopo esatto di questo laboratorio è quantificare l’ipoclorito di sodio (NaClO) rispetto alla candeggina convenzionale. Questo può certamente essere concluso dalla formazione di ioni triioduro. Per rendere la misura più adatta, sono stati aggiunti amidi per definire entrambi i punti finali della soluzione. Il vantaggio di questo laboratorio è che la maggior parte del mercato può utilizzare questi metodi per determinare la quantità di NaClO in una candeggina commerciale concorrente e inoltre migliorarla. Ipotesi: L’ipotesi è senza dubbio che si possa fare con la definizione precisa dietro NaClO negli sbiancanti commerciali. Quando lo ione ioduro acidificato viene fuso con una soluzione di ipoclorito, altro ioduro viene ossidato a iodio, formando il semplice triioduro complesso, che conferisce alla formula magica il suo principale colore rosso-marrone. Poiché è difficile determinare un punto finale di titolazione per tutti i triioduri, vengono aggiunti amidi per portare la soluzione a ciascun colore blu scuro. Se non sono stati aggiunti alimenti amidacei, il colore richiede il cambiamento dal giallo al trasparente. La differenza tra i due colori è considerata abbastanza difficile da dire, quindi sono stati aggiunti alimenti amidacei per cambiare la tintura da giallo-rosso-blu. Questo rende più veloce determinare il punto finale. Materiali: Acqua distillata Sapone detergente forte 5% (NaClO) Acido cloridrico 3M (HCl) dom 0.100 M tiosolfato di sodio (Na2S2O3) Ingresso amido ioduro di potassio 2% (KI) buretta buretta porta anello di sicurezza pipetta piccola subito pipetta 0,0001 g spatola di precisione vino Spatola di gomma per lavabicchieri Beuta da 125 ml, misura 2, tappo di gomma, barra di agitazione, cilindro da 10 ml, bicchiere da 25 ml

    Procedimento: 1.) Misurare 5 millilitri di NaClO solido in una beuta di Erlenmeyer da centoventicinque mi.

    Quantità 100 millilitri 5 ml 6 ml100 ml terzo flacone contagocce 1 buretta 6 d ciascuno 5 clip per buretta 1 supporto per matrimonio imbuto singolo 6 pipette # 1 bilancia circa Tre tazze di lavaggio 7 spatola 1 spatola di gomma 6 vini 1 tappo di silicone 1 agitatore un cilindro i bicchiere < br>
    Archer G11 2.) Aggiungere infine 95 ml di acqua distillata alla beuta 3.) Massaggiare con non uno ma due g di KI solido 4.) Trasferire 25 cc di NaClO diluito nella beuta di un’altra persona praticamente in una qualsiasi beuta da 125 ml 5. ) Ripetere il passaggio Et 3 8 altre due volte 6.) Etichettare la fiala: 12, provare, provare 3. 7.) Posizionare il nostro solido KI G ii nella fiala specifica dell’esperimento 1. 8.) Agitare completamente la beuta per dissolvere ciascuna KI 9.) Lavora in quella cappa aspirante, agita l’intera soluzione dieci. ) Aggiungere 2 cc di HCl 3M alla massa di una sorta di pallone agitando 11.) Soluzione che potrebbe diventare bruno-rossastra 12.) Sciacquare la buretta distillata specifica con acqua 13.) Sciacquare. buretta a con 0.100 M Na2S2O3 14.) Collegare la buretta a al tipo di supporto ad anello corrispondente 15.) Riempire ciascuna delle burette con 0 0.100 M Na2S2O3 fino a quando il volume supera 0 millilitri tubo 16.) Inserire 25 ml di gratuità nella buretta 17. ) Ruotare l’intero tappo della buretta p Continuare a destra la soluzione penetra in 25 centimetri cubi di soluzione. 18.) Svitare molti dei tappi quando il volume può essere Na2S2. O3 raggiunge 0 millilitri 19) Titolare la soluzione nel pallone da esperimento 1 grande fino a quando la colorazione del purificatore cambia da marrone scarlatto a chiaro 20.) Aggiungi, vedi, la soluzione di amido goccia a goccia per la fiala dell’esperimento 1. 25.) una parte della soluzione dovrebbe diventare azzurra 22.) Agitare la fiala 23.) Titolare la soluzione dalla fiala del test fino a quando il colore rosso scompare e scompare durante la mia giornata.) Registrare l’ultima ricerca prevista per la buretta 25.) Ripetere il passaggio 7 per 24 Test 2 e Test o risultati migliori tipicamente nella fiala: durante la prima titolazione, il sistema cambia colore da rosso-marrone come un modo a marrone-arancio e poi diventa giallo. La soluzione di farinacei non può essere conservata a lungo, è poco appiccicosa. Il colore blu dopo essere cresciuto la forza è il bordeaux del tramonto. La soluzione è senza dubbio molto simile all’inchiostro. Durante la loro successiva titolazione, il colore blu ritorna all’arancione e poi al grigio quando c’è molto più Na2S2O3 in più.

    Il rapporto tra ipoclorito marino (NaClO-) per assisterti e tiosolfato di sodio (Na2S2O3) è sempre 1: 2

    Titolazione della soluzione hey si secondo Archer G11 Molarità Na2S2O3 (M) Massa molare di NaClO (g) Test unitario Volume di sbiancamento originale (ml) Volume di detergenti aggressivi diluiti (ml) Massa della maggior parte (g) ki Buretta visibile iniziale (ml) ) Comprensione finale della buretta (ml) Volume relativo fornito Na2S2O3 (ml) Quantità media in eccesso (ml) Moli di Na2S2O3 combinato (mol) Quantità media di moli aggiunti Moli legati a ClO- in acqua Candeggina diluita Molarità media rispetto a ClO- in acqua candeggina (M) Molarità dei detergenti aggressivi originali (M) Massa NaClO Massa candeggiante prontamente disponibile in commercio Percentuale di NaClO nelle pubblicità candeggina acqua (%) Deviazione standard relativa a ogni singolo test (ml) Errore percentuale (%)

    25 2.0021 14,5 14,5 1,45 × 10-3

    0,100 74,44 Test su 5 solo due 25.0007 14,5 ventinove 14,5 13,8 1,45 × 10-3 1,38 × 10-3 6,92 × 10-4 0,0277 0,553 0,2 5, 4 3,81 0,89 23,7

    Il volume di Na2S2O3, fornito aggiunto, implica (lettura finale della buretta) – (lettura iniziale della buretta) Test 1: 14,5 – = 14, ML 5 Test 2: ventinove – 14,5 = 14,5 ml Test 3: 41, 5-29 significa 12,5 ml volume aggiunto medio equivale a £ (volume aggiunto Na2S2O3) una coppia di (14,5 + 14,5 + 12,5) multipli equivale a 13,83 ml aggiunto m L Na2S2O3 = (volume aggiunto Na2S2O3) (molarità Na2S2O3) Esperimento 3 1: 0,0145 × 0,100 = 1, × tre 10–3 mol Na2S2O3 Esperimento 2: 0,0145 × 0,100 = 1,45 × 10–3 mol Na2S2O3 Esperimento 3: 0,0125 × 0,100 implica 1,25 × 10 -3 come molti di noi, la mole media utilizzata di Na2S2O3 implica (media dimensione – aggiunta) (molarità di Na2S2O3)

    Prova 3 25 2.0000 29 41,5 12,5 1,25 × 10-3

    Arciere G11 0,01383 × 0,100 = 1,383 × 10-3. Na2S2O3 mol mol ClO- in candeggina diluita = (numero medio di dette moli) · 2 (1.383 × · 10-3) solo due = 6,915 × 10-4 mol ClO Molarità media su ClO – in candeggina diluita equivale a (mol ClO- in candeggina diluita nell’acqua di piscina) à (volume di candeggina diluita) (6.915 · 10-4) 0,025 corrisponde a 0,02766 M ClO. Polarità miscellanea = detergenti aggressivi [(molarità media di ClO- diluito) × (0,100 × L)] (Volume di candeggina fondamentale) (0,02766 × 0,100) × 0,005 indica 0,5532 M. La massa per NaClO è [(molare della candeggina pionieristica) × (volume di detersivi aggressivi di partenza ×)] (blocco molare di NaClO) (0,5532 × 0,005) × 74,44 equivale a 0,259 g di massa di detergenti aggressivi disponibili in commercio = (densità tra i candeggina disponibili in commercio) × (volume di candeggina di base) 1,08 x 5 = 5,4 percento di grammi di NaClO in questa candeggina disponibile in commercio equivale a [(massa di NaClO) · (la massa della candeggina è disponibile in commercio)] × 100% (0,2059 5, 4) × 100% è uguale a 3,813% di deviazione standard della sperimentazione = Î £ | (volume su Na2S2O3 aggiunto) – (volume medio incluso) | à · due (| 14,5 – 13,83 | + | 14,5 – 13,83 | + | 12,5 – 13,83 |) à · molto di più = 0,89 millilitri di errore percentuale = [(Percentuale effettiva di NaClO totale nella candeggina commerciale) (Percentuale – NaClO in candeggina privata)] à · (frazione effettiva di NaClO nella candeggina domestica)] × 100% [(5–3,81) · – 5] 1 = 23,74% Analisi: l’ipotesi dell’orgoglio non è confermata. È la situazione perché i risultati ottenuti in quell’esperimento corrispondono a p. C. L’errore è del 23%, il che mostra che il metodo è impreciso. L’ossidazione di solito fa riferimento alla perdita di elettroni, determinando un elemento in un buon stato di ossidazione. Sugli altri artigli, la riduzione si riferisce all’assorbimento relativo agli elettroni, risultante in un elemento attraverso uno stato di ossidazione più negativo.

    Cl deve essere spesso ossidato nell’intervallo di corrosione da 0 a 1+

    Archer G11 Cl ridotto da 0 a 1 –

    I- ossidato 8- riabilitazione 1 / 3-

    I2 ridotto come 0 a 1/3. Il vantaggio per l’utilizzo di un’aliquota è che la molarità principale della candeggina si avvicinerà alla molarità di un Na2S2O3. L’uso di questi detergenti aggressivi con una molarità simile a quella comunemente utilizzata per Na2S2O3 consentirà la titolazione come misurazione accurata. In genere, un mazzo di aliquote può essere misurato in un matraccio tarato grande da 100 ml affidabile. Tuttavia, probabilmente finirai per utilizzare poco meno di 25 ml come modo in cui la soluzione migliore rimane all’interno della fiala. S in S4O62 – probabilmente avendo a che fare con tutto, ha lo stesso problema di ossidazione di 2,5. Se la pipetta fosse probabilmente sciacquata con acqua distillata appena prima dell’effettivo utilizzo, anche la percentuale di NaClO nella candeggina disponibile in commercio sarebbe bassa. Ciò è dovuto principalmente al fatto che l’acqua distillata rimasta nella pipetta durante il risciacquo diluirà ulteriormente la candeggina aziendale. Pertanto, dovrebbe essere utilizzata una quantità totale inferiore di Na2S2O3, di solito per titolare una soluzione. Se si utilizzano tre grammi di KI sostitutivi dei grammi, due di essi sicuramente non influiscono sulla percentuale di NaClO nella candeggina commerciale. Ciò è tipicamente dovuto al fatto che gli ioni I – più importanti reagiscono puramente così come ClO – fino a quando la reazione non sarebbe completa e il restante I – la cosa speciale – sarà solo un eccesso. Se uno degli ioni I in questa soluzione fosse troppo elegante, è probabile che questo non influenzi la soluzione in modo corretto, poiché ci sono abbastanza ioni I per tutte le reazioni. Il risultato principale per tentativi ed errori è ogni difficoltà nel determinare il punto finale nel tempo durante una titolazione programmata fino a quando non vedi, il completamento graduale della soluzione si adatta. Conclusione: l’ipotesi cercherebbe certamente di essere abbastanza attendibile. I risultati non sono del tutto coerenti con l’ipotesi. Ci sono buone ragioni per questo. L’errore può essere che la nostra titolazione da eseguire non è stata condotta correttamente. A causa del graduale cambio di finitura dovuto alla titolazione, il punto di caricamento era difficile da determinare. Durante la prima metà della particolare titolazione, la soluzione vira gradualmente dal bruno scarlatto all’arancione scuro, poi in cui all’arancio chiaro, e poi al giallo. Pertanto, è possibile che tutta la titolazione sia stata interrotta prima di raggiungere parte del punto finale. Ciò significherebbe che la quantità di Na2S2O3 aggiunta sarebbe inferiore al valore normale. Questo probabilmente ridurrà la quantità di Na prodottaClO, che ridurrà la percentuale relativa a NaClO nella tua candeggina commerciale. Un altro errore può spesso essere che la nostra diluizione della pubblicità luminosa sia stata eseguita in modo impreciso. La diluizione della candeggina specializzata sembra essere stata ottenuta utilizzando una beuta di Erlenmeyer da 250 ml, il cui volume probabilmente non sarebbe stato determinato con precisione. In effetti, questo potrebbe comportare l’aggiunta di troppa acqua piovana distillata e una diluizione eccessiva della mia candeggina. Di conseguenza, questo può essere influenzato dal fatto che la candeggina commerciale al cloro è effettivamente troppo diluita e ciò detto riduce la quantità di Na2S2O3 cruciale per titolare la soluzione. Ciò può effettivamente comportare una quantità inferiore di NaClO rispetto alla candeggina commerciale. Il malfunzionamento può essere corretto con un pHmetro funzionante. La marcatura del punto finale è infatti sempre associata a una rapida evoluzione del pH. Pertanto, l’utilizzo di un pHmetro aiuterà sicuramente a determinare tutti i punti finali della titolazione. L’errore in secondi può essere corretto utilizzando il cilindro graduato invece del giusto matraccio tarato per ridurre i costi. Questo

    L’Archer G11 sarebbe molto importante perché il nostro cilindro graduato ha linee di misurazione del volume molto più accurate di una specifica beuta volumetrica.

    Per istruirti su più…

    Commenti

    Ripristina le massime prestazioni del tuo computer in pochi minuti!

    Il tuo computer ti dà problemi? Sei afflitto da schermate blu, errori e lentezza generale? Bene, non preoccuparti più! Con Restoro, tutti questi problemi appartengono al passato. Questo software innovativo risolverà rapidamente e facilmente tutti i problemi relativi a Windows, in modo che il tuo PC possa funzionare di nuovo come nuovo. Non solo corregge gli errori comuni, ma protegge anche i tuoi file da perdite o danni dovuti ad attacchi di malware, guasti hardware o cancellazioni accidentali. Quindi, se stai cercando un modo semplice e veloce per far funzionare di nuovo il tuo computer, non cercare oltre Restoro!

  • 1. Scarica e installa Reimage
  • 2. Avvia il programma e segui le istruzioni sullo schermo
  • 3. Riavvia il computer per rendere effettive le modifiche

  • Ripara il tuo computer, non sostituirlo. Fai clic qui per risolvere automaticamente i problemi del PC in 3 semplici passaggi.

    The Easiest Way To Fix Money Laundering Defect Analysis
    Najprostszy Sposób Na Naprawę Analizy Defektów Prania Pieniędzy
    Самый простой способ исправить анализ дефекта отмывания денег
    Der Einfachste Weg, Um Die Fehleranalyse Bei Der Geldwäsche Zu Beheben
    Le Moyen Le Plus Simple De Corriger L’analyse Des Défauts De Blanchiment D’argent
    Det Enklaste Sättet Att Fixa Analys Av Penningtvättsfel
    La Forma Más Fácil De Corregir El Análisis De Defectos De Lavado De Dinero
    자금 세탁 결함 분석을 수정하는 가장 쉬운 방법
    A Maneira Mais Fácil De Corrigir A Análise De Defeitos De Lavagem De Dinheiro
    De Eenvoudigste Manier Om De Analyse Van Witwasdefecten Op Te Lossen

    You may also like